HEALEY SILVERSTONE 1950

Healey Silverstone, anno 1950,omologazione FIVA.Donald Healey fondò la sua factory a Warwick nel 1947, con l'intento di produrre una piccola serie di veicoli da corsa ad alte prestazioni. In particolare la Silverstone, una "club racer" costruita in soli 105 esemplari, rappresentava la quintessenza dell'auto sportiva tipica del primo dopoguerra, con una spartana quanto filante carrozzeria in alluminio, caratterizzata dai parafanghi lunghi e sproporzionati, un semplice e robusto motore Riley da 2 litri e mezzo, i grossi fari Lucas che facevano capolino dall'interno della griglia cromata e la ruota di scorta che fungeva da paraurti posteriore! Più in dettaglio, questo esemplare della primissima serie prodotta, ha una storia molto interessante ed assai documentata, essendo la vettura che piloti del calibro di C.H.Masters, R.G.Whalen, R.B.Burke portarono in gara a Dundrod, Goodwod e Thruxton dal 1950 al 1957! Sicuramente la migliore delle Silverstone da noi commercializzate negli ultimi anni, quest'auto, che gode di un meticoloso restauro, è naturalmente ammessa ad iscriversi alla prossima Mille Miglia.

VENDUTA
  • 1.JPG
  • 2.JPG
  • 3.JPG
  • 4.jpg
  • 5.JPG
  • 6.JPG
  • 7.JPG
  • 8.JPG
  • 9.JPG
1.JPG2.JPG3.JPG4.jpg5.JPG6.JPG7.JPG8.JPG9.JPG
Auto d'epoca da competizione certificate per la Mille Miglia - MBM Motorstorica s.r.l.2018-12-16
  1. Home
  2. Auto vendute
  3. HEALEY SILVERSTONE LGJ 72