HEALEY SILVERSTONE 1950

Immatricolata per la prima volta nel 1950. Motore 4 cilindri 2443 cc; cambio a quattro marce. Omologazione FIVA.Donald Healey fond√≤ questa fabbrica di automobili a Warwick nel 1947, con l'intento di produrre piccole serie di veicoli dalle alte prestazioni. In particolare la Silverstone, una "club racer" costruita in soli 105 esemplari, rappresentava la quintessenza dell'auto sportiva tipica del primo dopoguerra, con una spartana quanto filante carrozzeria in alluminio, caratterizzata dai parafanghi lunghi e sproporzionati, il semplice ma potente motore Riley da 2 litri e mezzo, i grossi fari Lucas che facevano capolino dall'interno della grande griglia cromata e quella ruota di scorta che fungeva anche da paraurti posteriore! In particolare questo esemplare della primissima serie prodotta, ha una storia molto particolare, non √® mai stato integralmente restaurato, dispone di un certificato di omologazione FIVA e di tutta la documentazione internazionale FIA per poter correre in pista; la targa originale ed una interessante quanto esaustiva documentazione dell'epoca ci dicono che era la vettura ufficiale con cui il Team scozzese prese parte al Circuito d'Irlanda nel 1950. La vettura dispone ancora della sua verniciatura originale rossa.

VENDUTA
  • Healey_3.jpg
  • healey_4.JPG
  • healey.JPG
  • Healey_1.jpeg
Healey_3.jpghealey_4.JPGhealey.JPGHealey_1.jpeg
Auto d'epoca da competizione certificate per la Mille Miglia - MBM Motorstorica s.r.l.2018-12-16
  1. Home
  2. Auto vendute
  3. HEALEY SILVERSTONE HSC 400